5 Luoghi Insoliti a Barcellona

Scopri Barcellona da un altro punto di vista: i suoi luoghi insoliti e lo scambio casa!

Hai già visitato Barcellona ma desideri tornaci ancora una volta? Ti mancano la sua atmosfera vagamente surreale, la sua incredibile architettura e la sua brezza marina? Che ne dici di un weekend a Barcellona con un tocco di originalità in più? Lasciati ispirare dalle nostre proposte e scopri 5 luoghi insoliti a Barcellona, perchè la capitale Catalana non è solo  “Gaudi” o “la Rambla” !

1/ Barcellona sotterranea

Cosa può esserci di meglio, per un weekend fuori dagli schemi, se non visitare Barcellona cominciando dalle gallerie sotteranee della città? Ti proponiamo di visitare il Refugio 307, che si trova a Poble Sec: costruito durante la Guerra Civile Spagnola, aveva lo scopo di proteggere la popolazione dai bombardamenti franchisti. E’ sicuramente un modo originale per scoprire la storia della città, attraverso 400 metri di gallerie sotterranee, e per rivivere in un certo modo le condizioni dei cittadini durante la Guerra Civile.

2/ Barcellona dei memoriali

visiter BarceloneIl cimitero di Montjuic è un’immesa distesa di sepolcri che occupa quasi interamente il versante meridionale della collina di Montjuic. Al suo interno si trovano numerose opere, come bellissimi mausolei ideati da famosi architetti e magnifiche sculture che appartengono al periodo  1883-1936. Inoltre, sempre in questo cimitero, sono sepolti alcune tra le più celebri personalità della città, come   Joan Miró, Frederic Mompou o Joan Gamper.

3/ Barcellona alternativa

Visiter Barcelone Poblenou

Di certo non puoi perderti il  Poblenou, un quartiere alternativo di Barcellona. Vecchio quartiere industriale e culla del piano  22@, rappresenta il lato più antico e più moderno della città allo stesso tempo. Qui potrai scoprire meravigliosi “angoli” insoliti e poco conosciuti, cominciando per esempio dai mercati, come quello di Palo Alto, dove potrai trovare le diverse cucine del mondo e diverse esposizioni di design, ma anche il mercato Los Encantes  a Poblenou. Quest’ultimo è più piccolo e sembra essere un  “marché aux puces“: qui potrai trovare banchetti di cartoline o riviste antiche, altri con decorazioi per la tavola e altri ancora dedicati all’arredo della casa, tutto in stile vintage. Creando in questo modo una sorta di grotta di Alibaba!

4/ Barcellona industriale

visiter Barcelone Parc Poblenou

I terreni, ormai incolti, che un tempo erano dedicati alle attività industriali, sono altrettanto numerosi. Per questo motivo, ti consigliamo di visitare e scoprire l’antica fabbrica di  Can Ricart, a testimonianza dell’attaccamento degli abitanti al suo valore storico, i quali si sono battuti per evitare che venisse demolita. E non perderti il parco Poblenou ideato da  Jean Nouvel, semplicemente unico!

5/ Barcellona degna di nota

visiter Barcelone Sant Pau

Infine, per concludere, ti consigliamo di visitare… un ospedale, ma non un qualunque, il famoso ospedale di Sant Pau, realizzato dall’architetto Domenech i Montaner. Oggi è parzialmente aperto al pubblico e quindi visitabile. Ma se decidessi di non entrare al suo interno, rimarrai comunque a bocca aperta vedendo la sua incredibile facciata! Un giretto è indispensabile !

Dove poter soggiornare a Barcellona?

Per vivere pienamente la cultura locale, lo scambio casa è la giusta scelta per organizzare il tuo soggiorno a Barcellona. Più di 3.200 alloggi sono disponibili, per permetterti di vivere una vacanza in modo gratuito e di viaggiare in modo alternativo. Se non lo avessi già fatto, iscriviti su www.guesttoguest.it e consulta le case o gli appartamenti disponibili a Barcellona.

visiter Barcelone chez Florence
Casa di  Florence a Barcellona

Allora, questa Barcellona un po’ insolita ti sta tentando? Non esitare più, prepara il tuo itinerario di viaggio e scopri i suoi angoli nascosti!
¡Barcelona te está esperando!